Polizia Municipale di Trapani, avvio di procedimento di sospensione locali centro storico

E’ intensa l’attività della Sezione Annonaria della Polizia Municipale di Trapani in collaborazione con il SUAP. In questi giorni sono stati notificati sette comunicazioni di avvio di procedimento di sospensione attività nei confronti di titolari di locali, tra cui anche un B & B,  situati nel centro storico di Trapani.
Le violazioni accertate, che riguardano in particolare la violazione dell’art.8 dell’apposito regolamento, sono state notificate ai titolari e riguardano l’occupazione abusiva di suolo pubblico senza alcuna autorizzazione o l’occupazione di spazi eccedenti rispetto all’autorizzazione ricevuta.
Il regolamento, tra l’altro, prevede che:
– a seguito della prima violazione si procederà alla sospensione dell’esercizio dell’attività per
n. 10 giorni consecutivi decorrenti dalle ore 8,00 del primo venerdì successivo alla notifica del relativo provvedimento;
– a seguito della seconda violazione si procederà alla sospensione dell’esercizio dell’attività
per n. 20 giorni consecutivi decorrenti dalle ore 8,00 del primo venerdì successivo alla notifica del relativo provvedimento;
– a partire della terza violazione si procederà alla sospensione dell’esercizio dell’attività per
n. 30 giorni consecutivi decorrenti dalla notifica del relativo provvedimento.
I titolari che hanno ricevuto l’avvio del procedimento di sospensione, entro dieci giorni, possono presentare per iscritto memorie difensive corredate da eventuale documentazione direttamente al SUAP del Comune di Trapani.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi