La seduta aperta del consiglio comunale sulla situazione della Strada Provinciale 20 – Trapani San Vito Lo Capo

i è tenuta ieri pomeriggio ad Erice la seduta aperta del consiglio comunale per parlare della situazione della Strada Provinciale 20 – Trapani San Vito Lo Capo.

Come si ricorderà, in un tratto della carreggiata della SP20 in località Pizzolungo, nello scorso mese di dicembre si era verificato un gravissimo incidente tra due mezzi pesanti per la presenza di alghe e detriti sulla carreggiata a seguito delle mareggiate di quei giorni, che avevano indotto la Sindaca Daniela Toscano a chiedere un tavolo tecnico urgente per la risoluzione del problema.

Alla seduta di ieri hanno partecipato i rappresentanti di tutti i Comuni attraversati dalla Strada Provinciale che da Trapani, attraverso la frazione ericina di Pizzolungo, Valderice e Custonaci, raggiunge San Vito Lo Capo.

Assente, invece, l’ente proprietario della strada, il Libero Consorzio comunale di Trapani, presenti anche i rappresentanti del Comitato di Quartiere di Pizzolungo.

Diverse le soluzioni prospettate nel corso della seduta a cui sono intervenuti anche alcuni tecnici, a cominciare dalla realizzazione di una barriera frangiflutti. Tutte soluzioni di non immediata realizzazione e che richiedono, comunque, l’intervento della Regione Siciliana per un suo finanziamento.

La seduta è stata molto partecipata ed avrà un seguito già domani quando i Presidenti dei consigli comunali dei Comuni sottoscriveranno un documento unitario da sottoporre al Commissario del Libero Consorzio di Trapani ed al Presidente della Regione Siciliana.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi