Granata corsari a Latina, Corbett e Renzi in doppia cifra

Un’immensa Pallacanestro Trapani vince 79-83 sul campo della Benacquista Assicurazioni Latina. Una gara che non era iniziata in modo ottimale da parte dei granata che, dopo dieci minuti, erano sotto di undici punti. Nel secondo quarto la svolta della partita: la 2B Control Trapani è presente in ogni angolo e piazza un parziale di 10-30. Latina non molla e riesce a rimontare nelle ultime battute di gioco, arrivando anche a superare i trapanesi nell’ultimo minuto ma la tripla nel finale di Corbett ed i tiri liberi di Palermo consegnano la vittoria ai granata. Tra i singoli in doppia cifra lo stesso Corbett, autore di 26 punti, Renzi 20 e Mollura 15.

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): «Sono soddisfatto e felice per i ragazzi poiché abbiamo vinto 3 partite in otto giorni. In un campo difficile come quello di Latina abbiamo disputato una grande partita che nel finale abbiamo anche rischiato di buttare via. Dopo un minuto di black out, però, i ragazzi sono stati bravissimi a recuperare tranquillità ed a gestire bene i possessi decisivi».Parente

Benacquista Assicurazioni Latina vs 2B Control Trapani 79-83 Parziali: (25-14; 10-30; 16-16; 28-23).

Benacquista Assicurazioni Latina: Moore 19 (8/10, 0/3), Pepper 16 (4/8, 1/4), Ancellotti 16 (7/9), Romeo 12 (3/4, 0/1), Musso 11 (1/1, 3/7), Bolpin 2 (1/2, 0/1), Cassese 2 (1/1, 0/1), Di Pizzo 1, Raucci (0/4), Di Prospero ne.

Allenatore: Franco Gramenzi. Assistente: Giuseppe Di Manno.

2B Control Trapani: Corbett 26 (3/7, 6/11), Renzi 20 (3/5, 4/7), Mollura 15 (2/3, 2/3), Goins 8 (3/6, 0/1), Palermo 7 (0/1, 0/2), Bonacini 4 (2/2, 0/1), Nwohuocha 3 (1/1), Spizzichini (0/1, 0/1), Pianegonda, Ceparano ne.

Allenatore: Daniele Parente. Assistente: Fabrizio Canella.

Arbitri: Radaelli, Catani, Del Greco. 

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Spizzichini, Palermo, Corbett, Goins e Renzi. Gramenzi risponde con Romeo, Musso, Pepper, Moore, Ancellotti. Il primo canestro è di Pepper, cui segue un reverse di Moore. Renzi appoggia al tabellone i primi punti dei granata. Dalla lunetta Romeo fa due su due, mentre Goins realizza un libero. Ancellotti e Moore da sottocanestro sono precisi, Corbett risponde dalla media distanza e Bonacini accorcia le distanze sul meno tre (6’ 10-7). Ancellotti continua a fare male alla difesa granata, mentre Moore dall’area allunga le distanze. Alla tripla di Corbett rispondono ancora dall’area Pepper e Ancellotti. Dopo il time-out di Parente (8’ 18-10), Nwohuocha realizza con un gancio mancino. Musso scaglia due triple in un amen, intervallate da un canestro di Goins. Il quarto termina con il tiro libero di Di Pizzo. Al 10’ il punteggio è 25-14. 

LATINAVSTRAPANI082° QUARTO: La frazione di gioco inizia con le triple di Corbett, con Gramenzi che chiama subito time-out (12’ 25-20). Ancora dai 6,75 Trapani realizza grazie a Marco Mollura. Ancellotti con un gioco da tre punti interrompe il parziale granata, mentre Nwohuocha fa uno su due ai liberi. Mollura in allontanamento porta Trapani sul meno due e poi subisce un importante fallo in attacco. Corbett scaglia la bomba del sorpasso (15’ 28-29) e poi Palermo fa due su due dalla lunetta. Mollura mette una tripla e Latina, subendo un parziale di 3-20, chiama un minuto di sospensione (17’ 28-34). Si riprende a giocare con la tripla di Musso, mentre Renzi prima schiaccia e poi dalla linea della carità fa due su due. Bolpin dall’area accorcia momentaneamente le distanze, ma Mollura dal tiro libero fa tre su tre. Sul finale del quarto la bomba di Renzi porta Trapani sul più undici, a cui risponde Cassese dalla media distanza. Al 20’ il tabellone recita 35-44.

3° QUARTO: Dopo la pausa lunga, Ancellotti raggiunge la doppia cifra personale. Al canestro di Moore risponde Goins, mentre Romeo accorcia le distanze in allontanamento. Renzi da tre punti porta Trapani sul più 8. Moore in penetrazione, Ancellotti e Romeo costringono Parente al time-out (26’ 47-49). Goins in contropiede mette la schiacciata del più 4, ma Musso riesce ad andare in penetrazione. Corbett e Bonacini scagliano le triple dai 6,75 e Gramenzi chiama una sospensione (29’ 49-56). Nel finale del quarto si registrano i tiri di liberi di Goins, Palermo e Mollura e il reverse di Moore. Al 30’ Trapani avanti 51-60.

4° QUARTO: Trapani sembra partire con il botto grazie ad una schiacciata di Goins. Al gioco da tre punti di Moore, seguono i canestri di Pepper e di Romeo che riaprono l’incontro. Parente sul 58-62 (34’) chiama time-out. Al rientro Corbett appoggia al vetro il più 6 granata. Moore dalla lunetta è chirurgico, ma Renzi con la tripla rispedisce l’offensiva pontina. Ancellotti mette a segno un gioco da tre punti, mentre Corbett dalla lunetta fa due su due. Ancora con una bomba Renzi porta Trapani sul più 9 e poi Mollura corre in contropiede ed appoggia al tabellone altri due punti. Dopo il time-out di Gramenzi (37’ 63-74), Pepper riaccende le speranze di Latina prima con una tripla e poi con due tiri liberi. Il buon momento di Latina prosegue con Moore e ancora con Pepper che con i tiri liberi porta i laziali sul meno due (38’ 72-74). Romeo dalla lunetta pareggia le ostilità. Al canestro di Pepper risponde Renzi: ancora parità nell’ultimo minuto. Goins recupera un importante pallone con una stoppata e poi Corbett in attacco scaglia la tripla del sorpasso granata. A dodici secondi dalla fine, Romeo mette i liberi del meno uno neroazzurro. Nella girandola dalla lunetta Palermo è preciso e Trapani vince con il punteggio di 79-83.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi