RACCOLTA FONDI PER L’OSPEDALE “PAOLO BORSELLINO”: APPELLO A EDITORI E GIORNALISTI

Mi chiamo Daniele Pizzo, sono un giornalista di Marsala (ODG Sicilia, tessera 136315) che collabora con diverse testate nazionali e localmente con “Il Vomere” di Marsala.

Sappiamo tutti che in questo momento così difficile il fronte della guerra che in Provincia di Trapani stiamo combattendo contro il Covid-19 è l’ospedale di Marsala, che è diventata la nostra prima linea contro il virus che ci sta mettendo in ginocchio.

Ringraziandovi personalmente tutti per l’egregio lavoro che state svolgendo in termini di informazione, elemento fondamentale per mettere in guardia la popolazione dai rischi, anche mortali, che stiamo tutti correndo, voglio ricordarvi ancora una volta che la situazione al “Paolo Borsellino” è da giorni drammatica. Lo sapete bene senza che ve lo dica io.

In questo momento i medici, gli infermieri, gli OSS e tutto il personale del nostro nosocomio è sguarnito di dispositivi di protezione individuale, le famose mascherine, ma anche tute, occhiali e tutto quanto serve per evitare il contagio, oltre a materiale per la creazione di posti letto, soprattutto per la terapia intensiva. Sono loro i nostri soldati ai quali dobbiamo fornire i fucili per la battaglia. Se li mandiamo allo sbaraglio senza armi, non potranno difenderci.

Tra loro ci sono anche madri, madri di bambini di pochi mesi, e tante altre persone che sicuramente conoscerete personalmente e a cui vorrete bene.

Ora, cosa possiamo fare concretamente noi editori e giornalisti più di quanto stiamo facendo? Tre ragazzi universitari fuori sede (Cristiana Cordaro, Silvia Lubrano Lavadera e Marco Martinico) hanno lanciato una raccolta fondi per l’acquisto di materiale indispensabile di cui alcuni di voi avranno già parlato. La trovate a questo indirizzo: https://www.gofundme.com/f/1x8tv4h55c

L’iniziativa è partita dai ragazzi, ma a coordinare l’operazione sono l’Ordine dei Medici della Provincia di Trapani presieduto dal Dott. Rino Ferrari (che ne ha parlato qui: https://itacanotizie.it/2020/03/11/ordine-dei-medici-parla-rino-ferrari/) e il Rotaract Club Marsala.

Questa campagna è molto importante: «Ogni cifra che viene donata può essere utile, anzi, direi fondamentale» mi ha confermato una mia fonte del “Paolo Borsellino”, riferendomi anche che i budget, per gli scellerati tagli effettuati in passato, al momento sono insufficienti e preso lo saranno ancora di più. Il primo obiettivo è quello di raggiungere la cifra di 50.000 euro, ma se coinvolgiamo maggiormente i cittadini si può e si deve puntare ad un obiettivo più ambizioso. Dopo sei giorni dal lancio la cifra raccolta è di circa 25.000 euro, ancora troppo poco per quello che vale questa battaglia.

La campagna si riferisce al “Paolo Borsellino”, ma la somma sarà versata all’ASP della Provincia di Trapani, che come da norme in vigore allocherà le risorse verso le strutture sanitarie della provincia che hanno più bisogno.

La proposta che da collega vi rivolgo, senza alcuna presunzione credetemi, è dunque quella di diffondere questa campagna di raccolta fondi con ancora maggiore forza, magari riservandole uno spazio fisso delle vostre home page e ripetendo più volte, a partire da stasera e anche nei prossimi giorni, l’invito a donare ai cittadini di tutta la provincia attraverso i canali social che gestite.

Per facilitarvi il lavoro vi allego l’immagine che è stata realizzata dai promotori e mi metto a disposizione di tutti voi qualora ne abbiate necessità. Vi ricordo il link della campagna: https://www.gofundme.com/f/1x8tv4h55c

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi