Annullata l’ordinanza di rigetto emessa dal Tribunale della Libertà di Palermo sul ricorso di Paolo Ruggirello

“Oggi, la Suprema Corte di Cassazione, Sez 6 penale,  accogliendo i motivi di ricorso degli Avv.ti Carlo TAORMINA e Vito GALLUFFO, difensori di RUGGIRELLO PAOLO, detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, ha annullato l’ordinanza del Tribunale della Libertà di Palermo che aveva confermato il rigetto della istanza di scarcerazione del GIP.
Il Tribunale della Libertà di Palermo dovrà ora rivedere la propria decisione secondo le direttive della Corte di Legittimità. Finalmente oggi la Cassazione ha dato ragione al perorato della difesa.

Ruggirello si trova da qualche giorno ricoverato in un ospedale di Napoli risultato positivo al virus covid-19.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi