Isole Egadi, le proposte per la fase 2 in emergenza Covid-19

Si sono riunite questa mattina le sigle rappresentative del commercio, del turismo e dell’Associazionismo delle Isole Egadi : Confcommercio, Confesercenti, Pro Loco  Isole Egadi e  ATA associazione Albergatori.

Per affrontare l’imminente fase 2 che a giorni sarà emanata dagli organi di governo nazionali e regionali , sul tavolo della riunione sono state poste parecchie proposte. Alla fine dell’incontro  le 4 sigle hanno riassunto tali proposte in alcuni  punti essenziali e fondamentali , da sottoporre al Signor Sindaco del Comune di Favignana affinché possa attenzionarle e garantire all’intera comunità adeguate risposte.

Le proposte formulate sono le seguenti:

  • Abolizione dei tributi locali;
  • Potenziamento delle strutture sanitarie;
  • Lotta all’abusivismo commerciale;
  • Test sierologici a residenti , lavoratori e turisti in transito;
  • Revisione del piano  dei trasporti marittimi;
  • Bollino di qualità rilasciato dal Comune, a tutti gli esercenti che rispettino determinati parametri .

Sottoscritto da  Confcommercio, Confesercenti, Pro Loco  Isole Egadi E ATA associazione Albergatori.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi