Paceco, ieri la giornata ecologica alla Torre di Nubia

Un centinaio di sacchi di rifiuti differenziati e almeno una tonnellata di rifiuti ingombranti, sono stati raccolti ieri lungo il litorale della frazione di Nubia, nel corso della giornata ecologica “RipuliAmo la spiaggia”, promossa dall’Amministrazione comunale di Paceco e dalla Pro Loco di Nubia, con la partecipazione delle associazioni della frazione, degli scout di Paceco e di altri volontari.

Circa 80 persone, di tutte le età, hanno bonificato la costa partendo dalla Torre di Nubia, eliminando anche i relitti di tre piccole imbarcazioni (un vecchio gommone e i resti di una barca in vetroresina e di una in legno) oltre ad una giornata ecologica 4bombola per Gpl, un televisore e numerosi copertoni. Tutti i rifiuti raccolti saranno conferiti in discarica nei prossimi giorni.

“Abbiamo assistito ad un evento oserei dire epocale per la frazione di Nubia – afferma l’assessore Salvatore Castelli – perché da oltre un decennio non vi è memoria di un’attività di pulitura così massiccia del litorale pacecoto. Tanta determinazione ed impegno sono stati i requisiti necessari per raggiungere il risultato acquisito”.

A margine dell’iniziativa di bonifica, l’assessore Federica Gallo fa il punto sul progetto di riqualificazione della Torre saracena di Nubia.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi