Paceco, migliorata la viabilità delle vie Rocco Pirri e Torre Arsa

Sono stati completati oggi i “lavori per il miglioramento della sicurezza ai fini della viabilità” della via Rocco Pirri, nei pressi della chiesa Regina Pacis.

Lo comunica l’Amministrazione comunale di Paceco, precisando che gli stessi interventi sono stati estesi anche alla perpendicolare Via Torre Arsa, nel tratto terminale a partire dall’incrocio con la via Onofrio De Luca).

I lavori, avviati lo scorso febbraio e poi temporaneamente sospesi a causa del Covid-19, sono stati eseguiti dall’impresa “Pitagora Srl” con sede a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), che aveva vinto l’appalto per la sistemazione della via Pirri, per un importo netto di 27.538,38 euro dopo un ribasso del 35,87 % sulla base d’asta.

“Impiegando le somme a disposizione dell’Amministrazione, il miglioramento della viabilità ai fini della sicurezza stradale è stato esteso anche alla via Torre Arsa, per un importo netto di 14.186,45 euro, in continuazione dei lavori appaltati, – sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Matteo Angileri – perché questa Amministrazione comunale predilige i fatti alle parole, i risultati alle urla, la serietà alla rissosità”.

In allegato, foto di gruppo in via Rocco Pirri: il Sindaco Giuseppe Scarcella tra gli assessori Matteo Angileri e Salvatore Castelli, con ai lati l’assessore Federica Gallo e il consigliere comunale Francesco Valenti.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi