Gestiva supermarket della droga in casa : arrestato dalla Polizia di Stato

Aveva allestito un piccolo supermarket della droga in casa, l’insospettabile spacciatore arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato.

L’uomo, un trentasettenne senza precedenti, era stato osservato per alcuni giorni dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Trapani, che, insospettiti da un frequente via vai dal suo appartamento, situato tra i comuni di Trapani ed Erice, hanno deciso di eseguire una perquisizione  all’interno.

Entrati nella cucina gli agenti hanno trovato circa 120 grammi di marijuana suddivisi in tre confezioni accuratamente nascoste, oltre che una serie di oggetti tra cui bilancini di precisione, macchina per il sottovuoto, trituratore, coltelli notoriamente utilizzati per il taglio dell’hashish e cellophane sagomabile, per il confezionamento dello stupefacente.

Indosso al pusher, invece, oltre 500 euro in banconote di vario taglio, verosimile provento dell’attività di spaccio.   

Per l’uomo sono così scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio ed è finito ai domiciliari.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi