L’Ente acquedotti siciliani, torna alla carica facendo pervenire le fatture di pagamento relative agli anni 2017, 2018 e 2019

Dopo la recente notifica dei consumi relativi agli anni 2015 e 2016 che, nell’interesse di quanti si sono rivolti a Konsumer Sicilia, sono stati prontamente contestati adducendo la loro intervenuta prescrizione biennale, l’Ente acquedotti siciliani, che opera in molti comuni del trapanese, torna alla carica facendo pervenire le fatture di pagamento relative agli anni 2017, 2018 e 2019. Al netto delle eventuali contestazioni nel merito che, caso per caso, andranno approfondite e valutate per quelle del 2018 e del 2019, si comunica a tutti gli interessati l’intervenuta prescrizione biennale di quelle relative all’anno 2017, in quanto – così come previsto dalla Legge n. 205/2017, articolo 1, commi 4-10 (Legge di bilancio 2018) e dalla Delibera ARERA 547/2019/R/idr – recanti una scadenza successiva all’1 gennaio 2020. Invitiamo, pertanto, chi si sia visto recapitare le suddette richieste di pagamento a contattarci al 3286975982, al 329.5686776 ovvero anche attraverso la nostra pagina Facebook, così da valutare il da farsi. Avv. Giancarlo Pocorobba. Presidente di Konsumer Sicilia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi