Konsumer Sicilia, auspichiamo che il Comune di Marsala, sospenda l’invio di cartelle di pagamento

Ci sono giunte diverse segnalazioni che il Comune di Marsala sta facendo pervenire, in questi giorni, a numerosi cittadini, molteplici richieste di pagamento relative all’IMU, alla TARI ed alla TASI riferibili, talvolta, ad annualità già pagate e/o risalenti anche a più di 5 anni. Al netto delle eventuali considerazioni che, all’uopo, potrebbero essere fatte in ordine ad una loro eventuale prescrizione, invitiamo quanti si siano visti recapitare simili richieste di pagamento a contattarci, anche attraverso la nostra pagina Facebook, così da valutare, caso per caso, se le singole richieste siano suscettibili di impugnazione. Nelle more, auspichiamo che il Comune sospenda, in autotutela, le richieste illegittime provvedendo ad un puntuale ricontrollo delle stesse.

Avv. Giancarlo Pocorobba, Presidente di Konsumer Sicilia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi