Paceco. Proposto uno sportello di prevenzione e analisi del rischio socio-sanitario

“La creazione di uno sportello della prevenzione e dell’analisi del rischio socio-sanitario nel territorio comunale” di Paceco, è stata proposta all’Amministrazione comunale dai rappresentanti locali di Rete Civica Salute (RCS), «network di associazioni di volontariato e di cittadini informati che prestano la propria attività per il miglioramento dell’assistenza sanitaria e per la prevenzione e tutela della salute con adeguate politiche sanitarie»; così è stato presentato al Sindaco Giuseppe Scarcella, nel corso di un incontro in Municipio, dalla referente comunale di Rcs, Laura Mannina, affiancata dal coordinatore provinciale, Antonino Miceli.

«È stato un incontro proficuo – racconta il Sindaco di Paceco – incentrato sul possibile avvio di iniziative nel territorio comunale, dallo sportello di prevenzione e analisi del rischio socio-sanitario, alle campagne di sensibilizzazione, a percorsi formativi rivolti ai cittadini. Mi adopererò – conclude – affinché la Rete Civica Salute possa svolgere la propria attività nel nostro territorio a beneficio della collettività».

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi