Giuseppe Amato è il nuovo commissario straordinario del libero consorzio comunale di Trapani

Nuovo Commissario Straordinario per il Libero Consorzio Comunale di Trapani: si tratta di Giuseppe Amato, dirigente regionale, che succede a Ignazio Tozzo, rimasto alla guida dell’ex Amministrazione Provinciale per circa 4 mesi. Si ricorda tuttavia che, prima dell’insediamento del dottor Amato, l’attività amministrativa dell’Ente nei giorni scorsi è stata assicurata, nella sua veste di Commissario ad acta, da Angelo Sajeva, funzionario della Regione Siciliana.
Giuseppe Amato, originario di Partinico, laureato in Giurisprudenza, si è insediato nella tarda mattinata di oggi a Palazzo Riccio di Morana, sede della Presidenza dell’ex Provincia Regionale, alla presenza del Segretario Generale dell’Ente, Pietro Amorosia, per l’espletamento del suo incarico che, così come previsto dal D.P. n. 137 dello scorso 24 aprile, è quello di operare in sostituzione e con le funzioni di tutti gli Organi provinciali. Ciò, nelle more dell’approvazione della legge di riforma degli Enti di area vasta e comunque non oltre il 31 luglio 2015.
Il neo Commissario Straordinario, che compirà 59 anni nel prossimo mese di giugno, può vantare un significativo curriculum professionale con numerosi incarichi di responsabilità in vari Dipartimenti, Commissioni ed Enti di competenza della Regione Siciliana. Inoltre, dallo scorso mese di febbraio ha assunto l’incarico di Capo di Gabinetto dell’Assessore Regionale per le Autonomie Locali e la Funzione Pubblica.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *