Tragedia migranti, lutto cittadino a Trapani

Lutto cittadino, a Trapani, in memoria delle vittime del naufragio avvenuto nel Canale di Sicilia e che rappresenta la più grande tragedia di sempre nel Mediterraneo. A proclamarlo è stata l’amministrazione comunale, “consapevole – si legge in una nota – dell’incidenza della tragedia sulle coscienze dell’intera cittadinanza, dimostratasi da sempre sensibile all’accoglienza e alla solidarietà umana”.
Sindaco e giunta hanno espresso “la loro costernazione sentendosi moralmente offesi dalla indifferenza e dai ritardi che i Governi europei hanno sin qui evidenziato nei confronti di un evento epocale, la trasmigrazione di popoli, che non è certamente destinato ad esaurirsi se non saranno adottati provvedimenti seri, concreti e condivisi dalla comunità internazionale”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *