Gli amici della Musica propongono il concerto di Costantino Catena

Stasera, alle ore 21:30, nella Chiesa di Sant’Alberto a Trapani, gli Amici della Musica di Trapani propongono un concerto per Trapani Città Mediterranea della Musica: Franz Liszt e L’Opera – con Costantino Catena al pianoforte.

Biglietti Intero 7 euro; Ridotto 5 euro (giovani fino 24 anni e convenzioni)

COSTANTINO CATENA
Ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte. Dopo aver conseguito con il massimo dei voti e la lode il diploma di pianoforte presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno sotto la guida del M° Luigi D´Ascoli, ha proseguito e completato la sua formazione pianistica seguendo corsi di perfezionamento con Konstantin Bogino, Bruno Mezzena e Boris Bechterev. Importanti riferimenti per la sua formazione musicale sono stati anche gli incontri con Aldo Ciccolini, Michele Campanella e Joaquin Achucarro.
Premiato in molte competizioni pianistiche nazionali ed internazionali ha suonato in vari paesi europei, in Australia, negli U.S.A., in Russia e in Giappone, presso importanti istituzioni musicali e culturali, tra cui l´Accademia Filarmonica di Bologna, il Kennedy Center e la Georgetown University di Washington, gli Amici del Teatro Regio di Torino, gli Amici della Musica di Trapani, la Società Dante Alighieri, il Festival Internazionale di Ravello, il Festival Internazionale di Alghero, l´Istituto Liszt di Bologna, il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, il Kusatsu International Festival, l´Ohrid Summer Festival. Nel 2011, in occasione del bicentenario della sua nascita, ha partecipato all´esecuzione integrale della musica per pianoforte di Franz Liszt, evento organizzato dall´Accademia Nazionale di Santa Cecilia insieme all´Accademia Musicale Chigiana e alla Società Liszt all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Ha al suo attivo anche un´importante attività cameristica, collaborando con artisti quali Alessandro Carbonare, Michele Lomuto, Franco Maggio Ormezowski, Gabriele Geminiani, Carlo Parazzoli, Sashko Gawriloff, Sabrina-Vivian Höpker, Claudio Casadei, Maja Bogdanovich, Lynne Dawson, Claudio Brizi, Quartetto Savinio. Particolarmente fortunata è la sua collaborazione con l´etichetta giapponese Camerata Tokyo, con cui nel 2011, anno lisztiano, ha inciso l´integrale di Liszt per violino e pianoforte e in seguito numerosi CD solistici, tra cui un doppio CD lisztiano e un blu-ray dedicato a Debussy e Schumann, e con cui sono in progetto altri lavori discografici. Ha inoltre inciso per le etichette Phoenix Classics e Nuova Era International.

Oltre che per il Conservatorio di Musica “D. Cimarosa” di Avellino, dove è docente di Pianoforte principale, l´attività didattica lo vede impegnato con masterclass e seminari per varie Accademie e Università (The Ignacy Jan Paderewski Academy of Music in Poznań, Tromsø University, Music College of the Moscow Tchaikovsky Conservatoire, Babes-Bloyai University of Cluj-Napoca, Yasar University of Izmir). Laureato sia in Filosofia presso l´Università degli Studi di Salerno che in Psicologia presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, ha approfondito in particolare le tematiche concernenti la gestione degli aspetti psicologici e fisiologici durante

l´esecuzione musicale.

ACCEDI GRATIS ALLA COMMUNITY

oltre 4800 imprenditori ne fanno parte, stanno applicando come ottenere +CLIENTI

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto