Sequestro record a Marsala: 127 milioni di euro

La Guardia di finanza ha sequestrato beni per un valore complessivo di 127 milioni di euro a Michele Angelo Licata, noto imprenditore di Marsala.
Si tratta di un sequestro record, i cui particolari sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa, ancora in corso, presso la Procura di Marsala.
L’operazione è stata disposta dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Trapani su richiesta della Procura di Marsala.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *