Partanna, arrestato in flagranza per furto di mezzi agricoli

Le forze dell’ordine, si sa, non si fermano neppure a Natale o in altre festività. A Partanna, la notte della vigilia, i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato in flagranza di reato Luigi Lombardo, 34 anni, già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo è “ritenuto responsabile del furto di un grosso trattore agricolo del tipo gommato, unitamente ad un carrello trasportante un ulteriore mezzo agricolo del tipo cingolato che aveva tranquillamente asportato nel centro di Salaparuta”.
arresto partanna mezzi agricoliServendosi di chiavi alterate comunemente chiamate “spadini”, sarebbe riuscito  tranquillamente a mettere in moto il mezzo agricolo, parcheggiato di fronte l’abitazione del proprietario, e ad incamminarsi alla guida verso il centro di Partanna.
Sfortunatamente per lui, però, qualcuno è  riuscito a vederlo all’opera e ha avvertito il proprietario, il quale ha subito chiamato il 112.
A seguito della segnalazione, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Partanna ha intercettato il grosso mezzo agricolo sulla strada che collega la città a Salaparuta, riuscendo a fermare l’uomo alla guida nonostante il tentativo di fuga a piedi nelle campagne vicine.
L’arrestato, giudicato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Sciacca nel pomeriggio del 24 dicembre, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari da scontare presso la sua abitazione. Per la vittima del furto, invece, è stato sicuramente un Natale sereno: senza il tempestivo ed efficace intervento dei Carabinieri, infatti, avrebbe subìto un danno economico pari a circa15 mila euro.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *