Mps Cooking Factor, l’Alberghiero di Erice partecipa al 1° talent culinario

L’Istituto Alberghiero di Erice è in gara al 1° talent culinario social della Banca Monte dei Paschi di Siena: l’Mps Cooking Factor.
erice_01Otto gli istituti in gara con i sapori del proprio territorio, per un totale di 8 puntate (registrate tra ottobre e novembre 2015), ciascuna delle quali dedicata ad uno degli istituti alberghieri in gara. Ognuna di queste racconta la giornata degli studenti alle prese con una cena dal tema “I tesori del territorio”, da preparare per 100 ospiti della Monte dei Paschi. Alla fine, solo due scuole raggiungeranno la finale.
Nella giornata di domani, sul sito del concorso www.cookingfactor.mps.it. sarà pubblicato il video dei ragazzi dell’IPSEOA “I. e V: Florio”, diretto dalla professoressa Pina Mandina, che hanno rappresentato la scuola nel concorso enogastronomico.
Dalle ore 11,30 di domani e fino alle ore 15 del 29 febbraio, si potrà assegnare il voto alla scuola e condividere il video sulle bacheche di Facebook, invitando i propri amici a votare e a condividere, a loro volta, l’iniziativa. È proprio dai likes ricevuti che dipende l’esito della gara: coloro che avranno più likes, infatti, potranno giocarsi la finale a Siena. Votare è semplice: si potrà sostenere la propria scuola preferita andando nella sezione Vota e dando il proprio voto con il cappello da chef. Le due scuole che avranno ottenuto più consensi al 29 febbraio accederanno alla finalissima di Mps Cooking Factor, che si terrà nella primavera 2016. Si cimenteranno con un menù che verrà rivelato loro pochi giorni prima della sfida. A decretare la scuola vincitrice sarà una giuria tecnica, i cui nomi, assieme ai dettagli della finale, saranno presto svelati. La scuola che riceverà il più alto Cooking Factor, riceverà dalla banca ben 10 mila euro!
L’invito dei ragazzi dell’Alberghiero è rivolto a condividere i contenuti delle pagine social utilizzando l’hastag #mpscooking @Banca_Mps.
La dirigente scolastica, Pina Mandina, rivolgendosi agli alunni in gara ha dichiarato: “Contiamo su di voi per raccontare il nostro territorio in finale!”.
L’Istituto “I. e V. Florio”, che nel corso degli anni è cresciuto esponenzialmente, oggi ha 1200 alunni frequentanti suddivisi in tre indirizzi: enogastronomia, con l’articolazione dell’indirizzo dolciario; sala e vendita; accoglienza turistica. Al suo attivo ha anche percorsi di istruzione per adulti, come il corso serale e il corso presso la casa circondariale di Trapani.
Questi i nomi degli studenti attivi a scuola in cucina: Sabrina Vinci, Luana Parisi, Lucia Adragna, Davide Tolu, Rosario Zichichi, Antonina Latona, Davide Mannina, Roberta Matisi e Marcello Oddo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *