Trapani-Pescara, per una sana finale Play Off : “ripasso” dei divieti disposti dal Comune

campo calcio cuoreIn occasione della finale di ritorno dei Play off di serie B tra Trapani e Pescara, il sindaco di Erice, Giacomo Tranchida, ha invitato tifosi, sportivi e appassionati privi del biglietto di ingresso allo Stadio “ad evitare qualsivoglia manifestazione di turbativa e/o calca da trasporto sportivo presso i cancelli dello Stadio in occasione della determinante partita di stasera”
Il primo cittadino ha ricordato che dalle 19, presso l’impianto Falcone-Borsellino, sarà possibile assistere al match dal maxi schermo appositamente allestito. “Raccomando alcune precauzioni minime per evitare che una festa ed il sogno trapanese possa portarsi dietro strascichi minatori della sicurezza e dell’ordine pubblico – ha dichiarato –: divieto assoluto di portare con se sedie, sgabelli, etc., al pari di alcolici e/o bottiglie e lattine di qualsivoglia tipo di bevanda. I veri tifosi e sportivi trapanesi, quelli che hanno a cuore le sorti della propria squadra e l’immagine vincente delle proprie Città, sanno benissimo che intanto e con riconfermata dedizione debbono prioritariamente far vincere la civile convivenza e sicurezza sociale a maggior ragione davanti a tanta speranza e attesa per la squadra del cuore: forza Trapani, alè Granata”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *