Trapani, un Campo giovani alla Capitaneria di Porto

IMG_3281Anche quest’anno, presso la Capitaneria del Porto di Trapani, si è tenuto un “campo giovani” organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù – e del Servizio Civile Nazionale in collaborazione con la Marina Militare, il Corpo delle Capitanerie di Porto, e la Croce Rossa Italiana. L’attività ha l’obiettivo di avvicinare i giovani alla cultura della protezione dell’ambiente marino e della sicurezza in mare.
Nel corso della loro attività, i giovani coinvolti hanno avuto la possibilità di visitare la Colombaia di Trapani. Sono stati accompagnati dal S.T.V. Alessandra Gabrini della Capitaneria di Porto di Trapani e da Luigi Bruno, presidente dell’Associazione Salviamo la Colombaia, il quale oltre che “raccontare” una breve storia della Colombaia ha provveduto a donare loro la “Sintesi storia della Colombaia” in dieci lingue e un gadget con l’immagine del monumento.
“Ancora una volta vi è stata la possibilità di fare conoscere il castello anche al di fuori dal nostro territorio affinché venga posta maggiore attenzione per la sua ristrutturazione”, ha dichiarato Bruno.
I ragazzi coinvolti sono Sciacca Giorgia, di Calatafimi; Tumminelli Giorgia Maria, di San Cataldo (CL); Vernacchia Ester-Bitritto (BA); Bizzola Elisa, di Santa Vittoria in Matenana (FM); Forni Fedele, di Battipaglia(SA); Laudicina Andrea, di Erice; Bommarito Davide, di Palermo; infine Lombardo Davide, di Gioia Tauro (RC).

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *