Al via domani EricèNatale

Al via domani EricèNatale, evento che per un mese intero porterà nel meraviglioso borgo medievale presepi, mercatini, workshop e l’appuntamento “Zampogne dal mondo”.
Quest’ultima è una rassegna internazionale di musiche e strumenti popolari, che lo scorso anno ha riscosso tanto successo, richiamando a Erice oltre 30 mila tra visitatori e turisti provenienti da tutta la Sicilia e la Penisola.
Dall’8 all’11 dicembre, le stradine di Erice saranno animate dalla calda atmosfera natalizia grazie alle melodie di cornamuse, zampogne e pive. Cinque i gruppi che parteciperanno, provenienti Scozia, Polonia e Albania e da Lazio e Sicilia per l’Italia: Neilston & District Pipe Band (Scozia), Bagpipes, Drums, Tinguj Burimor (Albania), Gajdes, Bilbil, Valle Di Comino (Lazio), Zampogna, Ciaramella, Zampogne Licatesi (Sicilia), Zampogna a paro, Friscaletto, Fisarmonica, Zornica (Polonia), ZakopaneKoza, Ztobcoki.

Tra le sorprese di questo EricèNatale ci sarà il “Presepe più piccolo del Mondo”, oltre al prezioso presepe settecentesco in alabastro e materiali marini e al maestoso presepe monumentale meccanico di Jaemy Callari (nella foto e in copertina, un dettaglio della realizzazione dello scorso anno).
Di rappresentazioni natalizie, però, se ne troveranno tante altre per il borgo, nelle chiese, nei caratteristici cortili, nelle botteghe e per le stradine.

Immancabile poi il Mercatino di Natale in Piazza della Loggia, dove sarà presente l’artigianato tipico e l’enogastronomia nostrana.
Tra gli appuntamenti da non perdere sicuramente il Capodanno a Erice. Giovedì 31 dicembre alle ore 23 in Piazza della Loggia, in compagnia del cantante, musicista e disc jockey italiano di musica reggae JAKA, con brindisi, fuochi d’artificio, live show e dj set.

ACCEDI GRATIS ALLA COMMUNITY

oltre 4800 imprenditori ne fanno parte, stanno applicando come ottenere +CLIENTI

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto