Psicosi da meningite, resse al centro vaccinazioni

Sono dovuti intervenire i carabinieri, questa mattina, al centro vaccinazioni dell’Asp di Trapani, nella Cittadella della Salute, per calmare la folla di persone che chiedevano di fare il vaccino e cercavano ulteriori informazioni sulla possibilità di un contagio da meningite. Già all’alba, una eccezionale quantità di genitori aveva approntato una lista di attesa seguendo l’ordine di arrivo, aspettando l’ora di apertura degli uffici, ma intorno alle 12 la ressa è diventata tale da rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

Una situazione analoga si è verificata anche ieri, con l’arrivo della Polizia per fronteggiare la ressa cresciuta nel corso della mattina: tutti accalcati per ottenere la vaccinazione dalla temuta infezione che sta preoccupando la Toscana e il Lazio per alcuni decessi dei giorni scorsi. Già ieri, al Centro vaccinazioni della Cittadella della Salute, in viale della Provincia, la lista di attesa comprendeva 200 nominativi riportati dal giorno precedente e un altro centinaio aggiunto in mattinata, a fronte di un personale sanitario composto da poche unità. (frgr)

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *