Egadi, l’Area Marina protetta a Malta per il convegno UE e IUCN

convegno MaltaL’Area Marina protetta “Isole Egadi” è volata a Malta per partecipare al convegno organizzato dalla commissione UE nell’ambito del semestre di presidenza Maltese della Commissione, e dallo IUCN (organismo delle Nazioni Unite per la conservazione della natura). Il tema riguarda proprio le aree marine protette.
L’Italia è rappresentata, oltre che dalla Direzione Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dall’AMP Isole Egadi, con il direttore Stefano Donati. Donati è intervenuto nella giornata di ieri, alla sessione sul tema “Le aree marine protette: Iniziative ed Opportunità”.

L’evento, che mira ad avviare un confronto sulle buone pratiche e sulle opportunità offerte dalle Aree marine protette riguardo le sfide della biodiversità, si svolge al Radisson Blu Resort & Spa Malta. Il confronto è stato avviato tra tutti gli addetti ai lavori e i numerosi studiosi presenti, anche attraverso la condivisione delle opinioni e lo sviluppo dei risultati con il pubblico, analizzando le decisioni a livello comunitario e nazionale nell’ottica della creazione di opportune politiche in materia di natura e biodiversità.

“È un grande onore, oltre che una responsabilità – commenta il presidente dell’AMP e sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto – essere stati chiamati dal Ministero dell’ambiente, che ringraziamo, a rappresentare ancora una volta il contesto italiano nel campo delle aree marine protette. Porteremo la nostra esperienza e le nostre best practice, e cercheremo di apprendere quelle altrui per migliorare sempre più il nostro lavoro e il sistema delle aree marine protette europee”.

La tua azienda sta per fallire se non...

Attiri nuovi clienti in maniera prevedibile e alzi la frequenza di acquisto

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto