Erice, due ordinanze di custodia cautelare per furti in abitazione

Comp TPUn 21enne di origine toscana, Francesco Paolo D’Amico e un 30enne trapanese, Domenico Mauro, entrambi già noti alle forze dell’ordine, hanno ricevuto un’ordinanza di custodia cautelare nei loro confronti, rispettivamente in carcere e ai domiciliari, per furto in abitazione nella zona di Erice.
Gli episodi risalgono al periodo di Maggio-Luglio 2015 nelle frazioni ericine di Erice Vetta, Pizzolungo e Buseto Palizzolo, in occasione dei quali, secondo quanto descritto dall’Arma dei Carabinieri in un comunicato ufficiale, Mauro era il principale responsabile mentre D’Amico era stato coinvolto in due di essi.
Ad inchiodare i due malviventi, le tracce repertate dai Carabinieri e portate alla luce grazie alle operazioni condotte dai Ris di Messina e i relativi esami di laboratorio.
Il lavoro di ricerca condotto dai Carabinieri in questi anni, in seguito al malcontento fra gli abitanti della zona di Erice Vetta, è volto a garantire un periodo di tranquillità ad abitanti e turisti.

Tommaso Ardagna

SEI IMPRENDITORE??? ALLORA LEGGI QUI ••

Sto cercando 5 imprenditori che vogliono ottenere 10 NUOVI CLIENTI ogni MESE!!!

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto