Favignana, il Ministero assegna le quote tonno ma “è tardi per calare le reti”

favignana porto (4)Emesso, dal Dipartimento delle Politiche Competitive, della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca – Direzione Generale della Pesca marittima e dell’Acquacoltura del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il Decreto di Ripartizione dei contingenti nazionali di cattura del tonno rosso per il triennio 2018-2010.

“Accogliamo favorevolmente la pubblicazione del Decreto sulla pesca del tonno da parte del Ministero delle Politiche Agricole – dice il sindaco delle Isole Egadi, Giuseppe Pagoto -. Il grande lavoro di questi anni ha consentito oggi di avere la certezza che la Tonnara di Favignana non solo non è stata cancellata, ma potrà tornare in attività. Certo, il grande ritardo nella pubblicazione e la quota ancora indivisa non potranno consentire quest’anno di calare le reti, ma adesso almeno si avrà certezza del percorso che porterà l’anno prossimo alla riattivazione dopo oltre dieci anni”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *