CASTELVETRANO: CARABINIERI EFFETTUANO UN ARRESTO E RINVENGONO PIANTE DI CANAPA

Nella mattinata di ieri 29 agosto, a Castelvetrano, i militari del dipendente N.O.R., nell’ambito di un’attività d’iniziativa finalizzata alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Marsala P.S., 45enne cuoco, soggetto noto agli uffici giudiziari.

Il predetto – a seguito di perquisizione domiciliare – veniva trovato in possesso di un vaso dal diametro di 40 cm circa con all’interno coltivate n.3 piante di sostanza stupefacente di tipo “canapa indiana” della dimensione di 1 metro circa ciascuna. Il materiale veniva sottoposto a sequestro.

Si conferma il massimo impegno messo in atto dai Carabinieri contro il fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti che spesso crea danni irreparabili a giovani e giovanissimi ignari delle conseguenze cui vanno incontro.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *