Sequestrati 2500 di ricci… in autostrada

La Polizia Stradale di Alcamo, in servizio sull’autostrada A29, eseguendo un controllo ad un auto con natante a seguito, ha scovato, occultate dal telo dell’autovettura, ben 2500 echinodermi ancora vivi, frutto di una battuta di pesca di frodo. I ricci, sottoposto a controlli da parte delle autorità sanitarie, sono stati ributtati in mare con l’aiuto del personale della Capitaneria di Porto. Il conducente è stato sanzionato come previsto dalle norme.

La foto è una immagine di repertorio

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *