Trapani si candida a città europea dello Sport 2021

Dopo avere presentato la propria candidatura a Città Europea dello Sport 2021, nello scorso settembre, il Comune di Trapani aggiunge un altro tassello nell’iter della propria candidatura.
Ieri, in occasione della consegna delle “Ciotole per le benemerenze dello Sport Europeo 2018”, l’assessore Patti ha incontrato il Presidente MSP (Movimento Sportivo Popolare) Italia – Aces Europe (Federazione delle Capitali Europee e delle Città dello Sport) Gian Francesco Lupattelli e il Presidente del Coni Giovanni Malagò.
Nell’ambito di una strategia di carattere territoriale é  stato chiesto ad Aces Europe di poter integrare la propria candidatura come capofila di una community (insieme di comuni del territorio trapanese, di cui sono state già acquisite diverse disponibilità).patti
La candidatura della European Community of Sport – ha dichiarato l’Assessore Andreana Patti – permetterà al territorio trapanese di partecipare ad alcuni progetti finanziati dall’UE in cui lo sport diventa veicolo di valori condivisi di unione e crescita. In attuazione del programma dall’Amministrazione Tranchida – ha proseguito l’Assessore – i valori dello sport potranno consentire anche azioni di integrazione e scambio con i Paesi del Maghreb, per cui saranno organizzati appositi eventi patrocinati da Aces Europe”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *