Konsumer Sicilia sollecita un immediato intervento dell’amministrazione comunale per la relativa bonifica

Ci sono giunte diverse segnalazioni che numerose zone di Marsala riversano in uno stato di profonda incuria ed abbandono, costrette sempre più a subire l’inciviltà di quanti alimentano, all’interno del contesto urbano e nelle periferie, decine e decine di discariche abusive” – a dirlo, in una nota, l’Avv. Giancarlo Pocorobba, Presidente di Konsumer Sicilia, che sollecita un immediato intervento dell’amministrazione comunale per la relativa bonifica dello stato dei luoghi. Oltreché un danno all’ambiente, la cronaca che ci viene descritta costituisce, a nostro avviso, una vera e propria condizione insostenibile ed indecorosa per la città lilibetana, che certamente non merita il sudiciume che, ancor più rispetto al passato, si vede suo malgrado costretta a subire. Chiediamo al Sindaco, all’Assessore e, in generale, a tutti gli organi competenti di attivarsi così da ripulire le aree urbane interessate dal problema, nella consapevolezza che, in mancanza, le stesse possano divenire ricettacolo di germi e batteri. Sarebbe opportuno intensificare i controlli attraverso l’installazione di un numero considerevole di telecamere, infliggendo, all’uopo, multe molto salate nei confronti di coloro che si rendano responsabili di tali deprecabili comportamenti. Avv. Giancarlo Pocorobba Presidente di Konsumer Sicilia

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *