‘Natale in Comune’ a Pantelleria, con una particolare attenzione a bambini e anziani, per non lasciare indietro nessuno

Quest’anno 2020 non sarà certo ricordato in modo positivo a causa dell’emergenza Covid che ha comportato tante perdite, da quelle delle vite umane a quelle delle libertà personali, finanche nella nostra isola, che per molti mesi era riuscita a rimanere libera dal virus.

Nonostante i lutti, le privazioni, la paura, però, non abbiamo rinunciato a voler guardare avanti e a sperare ad un 2021 migliore e con questa speranza affrontiamo le Feste Natalizie, ancora in allarme, ancora in pericolo, ma fiduciosi di poter vedere fine a questa epidemia.

Coniugando questi sentimenti, l’Amministrazione Comunale ha voluto comunque addobbare i tre centri principali dell’isola, Pantelleria, Khamma e Scauri, con il tradizionale Albero di Natale di luci e il lungomare, ma ha deciso di impiegare parte dei fondi previsti per i festeggiamenti natalizi che, di fatto, quest’anno non sono possibili, e per le luminarie, per i bambini e gli anziani di Pantelleria.

Ad ogni bambino delle scuole dell’obbligo (infanzia, primaria e secondaria di primo grado) sarà donato un panettone e a quelli della scuola primaria e secondaria di primo grado sarà donato anche un libro per imparare divertendosi. Libri e panettoni saranno poi distribuiti per l’Amministrazione dagli istituti scolastici.

Anche a tutti gli over80 dell’isola sarà donato un panettone che potranno ritirare nelle piazze del capoluogo, di Khamma e di Scauri, in prossimità degli alberi di Natale. Nei prossimi giorni saranno comunicati date, orari e luoghi precisi di distribuzione. Ovviamente, sarà possibile ritirare i panettoni anche delegando un familiare.

Un Natale in Comune, quindi, per ritrovare il senso della comunità, dell’unità isolana, per stare accanto ai più fragili e ai nostri cari, senza sfarzo, ma con uno sguardo luminoso di speranza e fiducia verso il prossimo anno: questi gli auguri per tutti gli isolani e per gli ospiti dell’isola da parte dell’Amministrazione Comunale.

Per iniziare il 2021 insieme senza lasciare indietro nessuno.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *