CAMPIONATI ITALIANI INDOOR E TROFEO SKATE ITALIA PESCARA MARZO 2021, NICOLAS INCANDELA PRIMO CLASSIFICATO

Per il terzo anno di fila l’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi si è presentata a PESCARA, perché FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) ha scelto di riportare lì per il terzo anno consecutivo i Campionati italiani indoor di Pattinaggio Corsa, per il suo fantastico impianto al coperto, forse uno fra i più belli in Italia, ma anche per la grande tradizione e passione che l’Abruzzo ha sempre mostrato verso gli sport rotellistici.
I Pattinatori Granata si sono tinti d’ORO con l’ottimo primo posto al Trofeo Skate Italia dedicato alla categoria Ragazzi 12; nella crono infatti la Classifica Finale ha visto NICOLAS INCANDELA atleta dell’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi sul gradino più alto del podio, con il tempo strepitoso di 19.700.
Buoni i risultati degli atleti Sofia Palumbo e Adriano Di Bella rispettivamente nelle categorie Ragazzi F e M.
Nel rispetto del protocollo COVID per limitare l’ingresso nel Pattinodromo di Pescara, i Campionati Italiani si sono svolti senza pubblico ma in diretta streaming in due sessioni. La prima tra il 5 e il 7 Marzo e la seconda tra il 12 ed il 14 Marzo.
Nella seconda sessione a rappresentare i colori granata Jennipher Criscenti (cat. Allievi F), Ninetta Grasso (cat. Juniores F) e Mattia Romano (cat. Juniores M), i quali, pur abbassando e non di poco i tempi ottenuti nella precedente edizione e riuscendo a disputare le loro gare restando in gruppo, pagano dazio l’assenza dell’impianto ormai da un anno e mezzo non fruibile poiché in ristrutturazione.
Valentina Incandela coach dell’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi si ritiene soddisfatta del titolo Italiano conquistato da Nicolas, atleta di talento, ma nel contempo disciplinato e sempre concentrato nella preparazione sportiva, così come tutti gli atleti del settore agonistico.
L’oro è una vera boccata di ossigeno  per la tradizione rotellistica trapanese, aggiunge Stefano Romano dirigente della società rotellistica granata, perché arriva nel periodo più buio per questa disciplina sportiva, arrivare sul gradino più alto del podio, allenandosi in un parcheggio, oltre a far comprendere la serietà ed il livello di preparazione dei nostri coach Valentina Incandela e Giuseppe Strazzera, ci rende fiduciosi sul grande margine di miglioramento all’atto della consegna del Pattinodromo di Trapani tirato a lucido.
Un pensiero è rivolto a tutti i Nostri Piccoli Pattinatori Trapanesi, tasselli importanti della nostra Scuola di Pattinaggio Corsa Inline, i quali a causa dei protocolli covid hanno dovuto sospendere gli allenamenti in palestra da quasi un anno, l’augurio è di rivederli presto alla riapertura dell’impianto sportivo all’aperto potranno, in modo tale da riprendere regolarmente le lezioni e gioire e giocare così come eravamo ormai da anni abituati.
Siamo fiduciosi che ciò avvenga rapidamente, aggiunge Giuseppe Strazzera Vice Presidente dell’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi, sappiamo gli sforzi e le attenzioni che l’Amministrazione Comunale di Trapani sta dedicando per la nostra causa ma anche per l’intera comunità, e per questo li ringraziamo ma nel contempo invitiamo a non abbassare la guardia, perché lo sport è vita.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *