Il Comune di Erice assumerà cinque idonei in graduatorie di concorsi di altri Enti del comparto Funzioni Locali

E’ stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Erice l’avviso per manifestazione di interesse per l’assunzione di cinque dipendenti in diversi profili professionali di categoria C e D del C.C.N.L. Comparto “Funzioni Locali” attraverso l’utilizzo di graduatorie approvate da altri Enti Locali in corso di validità ed utilizzabili ai sensi della legge vigente.

I posti che il Comune di Erice intende coprire con la procedura sono uno di categoria “D” con profilo “Assistente Sociale”, uno di categoria “D” con profilo “Istruttore Direttivo Tecnico”; due categoria “C” con profilo di “Istruttore Geometra” ed uno di categoria “C” con profilo di “Istruttore Amministrativo Contabile”.

Entro il 30 marzo 2021 possono presentare manifestazione di interesse tutti coloro che sono inseriti in una graduatoria di merito approvata da altro ente appartenente al Comparto delle Funzioni Locali a seguito dell’espletamento di una procedura concorsuale indetta per la copertura a tempo indeterminato dei suddetti profili professionali, o equivalenti.

«Abbiamo dato impulso a questa procedura con cui contiamo di procedere presto all’assunzione di altre cinque nuove unità lavorative a tempo indeterminato, due di categoria D e tre di categoria C – ha commentato la sindaca Daniela Toscano – per dare una boccata di ossigeno agli uffici comunali ed in particolare ad alcuni servizi come quelli tecnici e quello dei servizi sociali che negli ultimi anni sono stati penalizzati dai numerosi collocamenti a riposo. La specializzazione delle figure professionali che stiamo ricercando, due di categoria D e tre di categoria C, contribuirà senza dubbio alla crescita qualitativa del nostro personale che in questi anni, nonostante le oggettive difficoltà, ha saputo a garantire i servizi con grande sacrificio».

«In questi giorni stiamo moltiplicando gli sforzi per rendere sempre più efficace la nostra macchina amministrativa – ha commentato l’assessore al personale Rossella Cosentino – dopo avere “riaccolto” con grande soddisfazione 10 lavoratori ASU che erano transitati dalla regione ad un altro Ente nelle scorse settimane, adesso puntiamo ad assumere 5 nuovi dipendenti di ruolo. E’ stata privilegiata la procedura dello scorrimento delle graduatorie di concorsi perché oggettivamente sarebbe stato complicato in tempi brevi all’espletamento dei concorsi, convinti peraltro che con questa soluzione verrà data possibilità a soggetti che un concorso pubblico lo hanno già superato magari anche in altre regione italiane, di essere assunti nella pubblica amministrazione. Colgo l’occasione per ringraziare i responsabili e gli uffici che si sono impegnati affinché si potesse dare seguito a questo avviso».

ACCEDI GRATIS ALLA COMMUNITY

oltre 4800 imprenditori ne fanno parte, stanno applicando come ottenere +CLIENTI

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto