EP PRODUZIONE DONA GASOLIO ALLA PROTEZIONE CIVILE DI TRAPANI IMPEGNATA NELL’EMERGENZA SANITARIA

EP Produzione, società di produzione elettrica gestore della Centrale termoelettrica di Trapani, ha donato un’eccedenza di gasolio dell’impianto alla Protezione Civile locale, impegnata a fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19.

La scorsa settimana è stata consegnata l’ultima tranche di gasolio, per un quantitativo donato totale pari a circa 17.500 litri, corrispondenti a oltre 17 m3. Il gasolio sarà così messo a disposizione di tutti i soggetti facenti parte del sistema di Protezione Civile della Provincia impegnati nell’emergenza sanitaria, compresi i Vigili del Fuoco.

Il carburante donato rappresenta un’eccedenza derivante da un programma di miglioramento ambientale di centrale, volto a ridurre le potenziali contaminazioni delle matrici ambientali. L’intervento ha previsto la sostituzione di un serbatoio interrato dalla capacità di 50 m3, utilizzato per alimentare un generatore diesel di emergenza, con un nuovo serbatoio fuori terra da 9 m3.

EP Produzione è inoltre impegnata in un progetto di efficientemente dell’impianto di Trapani, attraverso la sostituzione degli attuali turbogas con 4 nuove unità in ciclo aperto di ultima generazione, di pari potenza, per un investimento complessivo di circa 120 milioni di euro.

Lo scorso ottobre la società ha presentato al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare la domanda di VIA (Valutazione di Impatto ambientale) per il progetto, seguita poi dalla domanda di AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) e dalla domanda di AU (Autorizzazione Unica) alla Regione Siciliana.

EP Produzione è la società italiana di generazione elettrica del Gruppo energetico ceco EPH. L’azienda gestisce nel Paese una capacità di generazione complessiva di 4,3 GW, attraverso cinque impianti a gas e una a carbone. Il Gruppo EPH (Energetický a průmyslový holding) è il settimo produttore di elettricità a livello europeo e gestisce attività in Repubblica Ceca, Slovacchia, Germania, Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia e Svizzera. In Italia, il Gruppo è tra i principali operatori nel settore della produzione di energia rinnovabile da biomasse solide.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *