Alla Squadra Mobile della Questura di Trapani arriva un nuovo funzionario

Da lunedì 3 maggio è stato assegnato presso la Squadra Mobile di Trapani un nuovo funzionario, il Commissario Capo della Polizia di Stato dr. Castrenze Cagliari, 34 anni.

Il dr. Cagliari, palermitano di origine, nell’anno 2013, ha conseguito, presso l’Università del capoluogo siciliano, la laurea in Giurisprudenza, ottenendo successivamente, presso la Scuola di Specializzazione del medesimo ateneo, il diploma in Professioni Legali.

Al termine del corso di formazione presso la Scuola Superiore di Polizia, conclusosi nell’aprile del 2019, il dr. Cagliari è stato assegnato alla Questura di Biella, ove ha svolto, dapprima, le funzioni di dirigente dell’Ufficio Immigrazione ed in seguito, dal dicembre del medesimo anno, il prestigioso incarico di Capo della Squadra Mobile.

Il giovane funzionario ha dato il cambio al Commissario Capo della Polizia di Stato Salvatore Avvento, il quale, giunto a Trapani nel 2016, ha ricoperto, per circa un anno e mezzo, il ruolo di Vice Dirigente del Commissariato di P.S. di Marsala per poi approdare, nell’anno 2017, alla Squadra Mobile ove – prima da funzionario addetto e poi da Vice Dirigente – si è distinto, durante questi ultimi quattro anni, per l’incessante attività di contrasto a fenomeni di criminalità diffusa, colpendo, in particolare, lucrosi traffici di sostanze stupefacenti. Il Dr. Avvento è stato trasferito alla Questura di Caltanissetta ove, dalla data odierna, ha assunto le funzioni di Vice Dirigente della Squadra Mobile con il precipuo incarico di dirigere l’istituenda Sezione SISCO.

Ai due Funzionari, per i rispettivi nuovi incarichi, sono rivolti gli auguri di buon lavoro da parte del Questore di Trapani, Dr. Salvatore La Rosa e di tutti i colleghi.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *