Concluso il progetto “Legalità 2021” con le premiazioni degli alunni

Con il ciclo di premiazioni di tutte le scuole partecipanti all’iniziativa si è concluso il progetto “Dallo stalking al codice rosso – Progetto Legalità” promosso dall’Organizzazione di Volontariato CO.TU.LEVI. con il patrocinio delle amministrazioni comunali del territorio.

L’iniziativa ha visto la premiazione delle studentesse e degli studenti degli Istituti scolastici di Trapani, Erice, Paceco, Custonaci e San Vito Lo Capo che si sono distinti per l’originalità degli elaborati tematici proposti.
Gli studenti sono stati premiati con tablet e personal computer portatili che sono stati consegnati nel corso delle cerimonie.

Le scuole coinvolte sono state quelle secondarie di I° e II° grado, nel Comune di Erice l’I.C. “G. Pagoto” (premiata la classe III D), la S.M.S. Antonino De Stefano (premiata Gaia Verro della II E), l’ex “Castronovo” dell’I.C. Mazzini (premiata Elena Barraco della I C), l’Istituto Alberghiero “Ignazio e Vincenzo Florio” (premiato Claudio Cataldo) e l’I.I.S.S. “Sciascia – Bufalino” (premiati Aurora Pezzimenti, Tosto Giuseppe, Irene Canzoneri).

“Anche quest’anno l’amministrazione di Erice è stata al fianco dell’associazione CO.TU.LE.VI. in questa bella iniziativa – ha commentato l’assessore alla Pubblica Istruzione Carmela Daidone – il cui scopo principale è quello di sensibilizzare i giovani sul tema della legalità e della non violenza”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *