A  settembre altri quattro appuntamenti della rassegna culturale Castello Grifeo a Partanna

Dopo lo spettacolo di musica e teatro “Pupa di Legno. Tutta colpa di Pinocchio” scritto e diretto da Giacomo Bonagiuso, questa sera Artemusicultura propone a Partanna uno spettacolo sull’identità femminile e di genere ambientato in Sicilia. Protagoniste saranno Luana Rondinelli, autrice del testo, e Giovanna Mangiù. L’evento è prodotto da Accura teatro.
Domani, sabato 18 settembre alle ore 21.30 sempre al Castello Grifeo, la Compagnia ‘Sipario’ porterà in scena, “Adamo e Eva… peccato sia ”Originale”, con la partecipazione di Dalila Pace, di Sicilia cabaret. Lo spettacolo è scritto e diretto da Vito Scarpitta.
Il 19 settembre alle ore 21 “Fabrizio racconta Faber”, con Fabrizio Bracconeri, e il 25 settembre alle ore 18, al Castello, si terrà la XXIV edizione del “Premio Nazionale di poesia “Città di Partanna” organizzato dall’Associazione Artistica “Il sipario” presieduta da Giuseppe Tusa, con la direzione artistica dell’Associazione Artistica “Il Sipario”.
Un appuntamento tradizionale e atteso, ormai, con grande trepidazione, per la qualità delle proposte letterarie e per la eccezionalità dell’evento artistico che accompagna la premiazione nella serata conclusiva dell’evento, che chiude  la stagione estiva.
                                                                                             

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *