A Trapani il convegno Art Bonus – Insieme per la cultura

Mercoledì 11 maggio, alle ore 9.30, nella Sala Sodano di Palazzo D’Alì, a Trapani, si svolgerà il convegno dal titolo “Art Bonus – Insieme per la cultura”. L’evento, organizzato dal Comune di Trapani in collaborazione con la Biblioteca Fardelliana, ha l’obiettivo di approfondire il meccanismo dell’Art Bonus che consente un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.
Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, sostegno a istituti e luoghi della cultura pubblici, fondazioni lirico sinfoniche, teatri di tradizione ed altri enti dello spettacolo, realizzazione, restauro e potenziamento di strutture di enti e istituzioni pubbliche dello spettacolo. Questo è tutto quello che prevede l’Art Bonus, uno strumento importante per valorizzare e rivitalizzare la cultura.
Il convegno verrà moderato dal giornalista Fabio Pace. Si inizierà con i saluti istituzionali di Giacomo Tranchida, sindaco del Comune di Trapani, Girolama Fontana, soprintendente dei Beni Culturali di Trapani, Alberto Samonà, assessore ai Beni Culturali della Regione Siciliana, S.E. Mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo di Trapani.
Art bonus: nuovi strumenti normativi per favorire il mecenatismo culturale sarà il tema che verrà affrontato da Carolina Botti, Direttrice di Ales S.p.A. e Referente Art Bonus per il Ministero della Cultura.  L’ analisi tecnica dal punto di vista fiscale e operativo sul meccanismo del credito d’imposta dell’art bonus sarà oggetto dell’intervento di Gildo La Barbera, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trapani.
Nel contesto dell’evento verranno raccontate le esperienze di collaborazione pubblico-privato facendo leva anche sugli esempi virtuosi di partnership. Tra gli interventi quello di Roberto Garufi, direttore del Museo Regionale “Agostino Pepoli” di Trapani. L’assessore alla cultura del Comune di Trapani, Rosalia D’Alì, concluderà i lavori elencando le iniziative che il Comune di Trapani, la Biblioteca Fardelliana e il Luglio Musicale Trapanese inseriranno nel sito artbonus.gov.it.

Il convegno è accreditato presso l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trapani ed è valevole ai fini dei crediti formativi.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *