PENA DEFINITIVA PER 2 FRATELLI. ARRESTATI DAI CARABINIERI PER SPACCIO

I Carabinieri della Stazione di Marsala hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Palermo, due fratelli marsalesi di 37 e 39 anni, dovendo gli stessi espiare una pena di 5 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Marsala nel 2017.

I due fratelli, in atto sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, furono arrestati dai Carabinieri della Stazione di San Filippo di Marsala nel maggio del 2019 per una piantagione di 860 piante di marijuana ed altro stupefacente suddiviso in dosi e pronto per essere venduto.

A seguito dell’odierno provvedimento sono stati sottoposti nuovamente alla misura restrittiva dei domiciliari in attesa della valutazione

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *