Marsala, 9 agosto, Mammavventura di Michela Albertini

Per non sentirsi sole in questo viaggio appassionante ma faticoso e affrontare piccole e grandi difficoltà con il sorriso.

Cosa accade quando spogliamo la parola maternità della sua veste sacra e iconica? Cosa succede se lasciamo da parte i manuali e l’immagine costruita nel tempo da una società prettamente patriarcale? A queste e altre domande cerca di rispondere, sempre col sorriso sulle labbra, Michela Albertini nel suo primo libro “Mammavventura” (Area Navarra, pp. 110, €15,00, isbn 9791280866011), ispirata all’omonima rubrica web su Itaca notizie. “Il libro – racconta l’autrice – non vuole essere un manuale di istruzione per genitori. Al contrario, lungi dal presentarsi come un decalogo di cose da fare e non fare durante la maternità, racconta la mia esperienza di madre. Una mamma come tante altre, sempre di corsa, tra un cambio pannolino e un incontro scuola-famiglia, con il trucco sbavato e il vano tentativo di non essere troppo in ritardo su ogni cosa. È la storia di chi a volte si annulla, a volte si sente in colpa, a volte si concede una pausa relax, tutto per amore dei propri figli.”“MammAvventura”, con un linguaggio semplice ma efficace, ironico e mai pedante, fornisce una chiave per attraversare l’esperienza della maternità e viverla nella pienezza delle sue sfaccettature: dalle paure più temute alle gioie più pure, dalle notti insonni alle vacanze e il Natale, dagli ormoni tiranni alla gestione quotidiana della famiglia, della casa, del lavoro. “Un libro dedicato a tutte le mamme che, come me – dice ancora la Albertini – ogni tanto si sentono stanche, senza forze, come se non potessero farcela. E poi, alla fine, ce la fanno sempre!”

“Mammavventura” è disponibile in tutte le librerie siciliane e, dopo l’anteprima al festival Il mare colore dei libri, verrà presentato martedì 9 agosto alle ore 19.30 presso la chiesa del Carmine di Marsala, all’interno della rassegna Carmine Art, in collaborazione con l’associazione culturale Capoverso. Dialogherà con l’autrice Elisa Giacalone, letture di Giorgia Albertini.
Michela Albertini nasce nel 1987 a Marsala, una piccola città della Sicilia occidentale. Investe il suo tempo e le sue energie in un importante percorso di studi e di lavoro che la porta a vivere per quattro anni all’estero, nel Sultanato dell’Oman. Presa coscienza del desiderio di recuperare le proprie radici, al rientro in Italia, si stabilisce nella sua città natale dove incontra l’uomo della sua vita e dà alla luce le sue due figlie, Chiara e Nina. Ama viaggiare e per diversi anni pratica lo sport della pallavolo. Dal 2018 si occupa di una rubrica sul quotidiano locale Marsala C’è. Attualmente collabora con la Casa Editrice Usborne per la diffusione di libri in inglese per bambini e ragazzi e gestisce con le sorelle il B&B di famiglia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *