Paceco, contributo regionale per rimuovere l’amianto dalle abitazioni

“Tantissime abitazioni nel territorio di Paceco hanno ancora serbatoi, grondaie, comignoli o coperture in amianto da bonificare, e questo è il momento giusto per farlo a basso costo”.

Lo comunica l’Amministrazione Scarcella, dando risalto alla pubblicazione di un bando regionale che prevede la concessione di contributi a fondo perduto per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto.

“Aspettavamo questo bando in favore della salute pubblica – afferma l’assessore Michele Ingardia – per incentivare l’eliminazione dell’amianto dagli edifici, perché dai risultati del censimento sull’amianto effettuato qualche anno fa, sappiamo che sono ancora tantissime le abitazioni da risanare”.

L’avviso, lo schema di domanda, i modelli e le dichiarazioni da presentare per la concessione del contributo, sono disponibili sul portale della Regione, alla pagina www.regione.sicilia.it/istituzioni/regione/strutture-regionali/assessorato-energia-servizi-pubblica-utilita/dipartimento-acqua-rifiuti/bando-concessione-contributo-rimozione-manufatti-contenenti-amianto.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *