“COLTIVIAMO IL PARCO”: al via la quattro giorni che celebra sapori e identità di Pantelelleria

Con il primo appuntamento presso La Favarotta che insieme all’Azienda Agricola Denny Almanza presenta il piatto “penne alla pantesca”, si apre oggi a pranzo la kermesse gastronomica IL PIATTO DEL PARCO: Parco cuore di un Mediterraneo sostenibile organizzata dall’Ente Parco Nazionale Isola di Pantelleria nell’ambito del progetto “COLTIVIAMO IL PARCO”, finanziato dall’Assessorato Regionale Agricoltura, Sviluppo Rurale, Pesca Mediterranea, Dipartimento Regionale Sviluppo Rurale e Territoriale e finalizzato alla valorizzazione dei prodotti agricoli identitari.

Produttori e ristoratori panteschi sono i protagonisti della quattro giorni dedicata alla valorizzazione delle produzioni locali sostenibili a km0. Nel programma delle degustazioni questa sera a cena toccherà a Scruscio, osteria del mare con Crusco – Grano Vulcanico – Azienda Agricola Andrea Blandino, che proporranno i Tortelli di murena in agrodolce. Domani sarà la volta del Ristorante Le Cale con Agrisola prodotti tipici Pantelleria che prepareranno Marisola, un secondo di cernia con capperi, succo d’uva di zibibbo, marmellata di limoni; a cena, l’appuntamento è al Giardino Pantesco, hotel villaggio Suvaki con Gabriele Anna Rita, Produttore di Uva Zibibbo dal 2015 per degustare il dessert Kirani fatto con uva, passito e capperi. La kermesse gastronomica terminerà sabato all’ora di pranzo presso il Ristorante Al Tramonto con Cooperativa produttori Capperi e Azienda Agricola Fabrizio Basile per vino Passito, con la preparazione del dessert Pantelleria vista dall’alto.  Le degustazioni, a cui si potrà partecipare tramite prenotazione (info sul sito del Parco) si terranno nella location di ciascun ristorante.

A dare un giudizio critico delle portate sarà una commissione di esperti del settore agroalimentare composta da: Gaetano Scarcella e Liborio Bivona, dell’Unione regionale cuochi siciliani; il giornalista Giorgio Lazzari di Italia a Tavola; Anna Martano, gastronoma, gastrosofa, scrittrice e giornalista; Rosario Giunta, Esperto Assaggiatore 2° livello ONAV, Questore Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia, Food&Wine Blogger; Emilia Disclafani – esperta turismo di qualità e internazionalizzazione dei prodotti enogastronomici; Elena Ilaria Barbara Conti blogger Giallo Zafferano.

Nel più ampio programma del progetto COLTIVIAMO IL PARCO è previsto un momento esclusivamente dedicato alle produzioni enologiche locali, con la degustazione condotta dall’enologo Gianni Giardina, ambasciatore della viticoltura eroica Cervim.

L’evento conclusivo, aperto al pubblico, si terrà domenica mattina a partire dalle ore 11 presso il Bar Aurora/Policardo, con la presentazione del libro “Pantelleria, il gusto delle contrade” di Giuseppina Blanda, Caterina Culoma, Loredana Salerno; durante la mattinata ci saranno interventi di approfondimento sul valore del cibo e delle produzioni locali e la consegna dei riconoscimenti di partecipazione all’iniziativa.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *