MISILISCEMI (TP): PERCEPISCE INGIUSTAMENTE PER ANNI IL REDDITO DI CITTADINANZA. DENUNCIATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Stazione di Misiliscemi, hanno denunciato, con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Trapani, un pregiudicato del posto di 50 anni per il reato di indebita percezione di reddito di cittadinanza.

Da una serie di accertamenti, eseguiti dai militari operanti, sarebbe emerso che l’uomo avrebbe richiesto il beneficio omettendo di comunicare la sussistenza di preesistenti cause impeditive quali misure cautelari in atto e/o stati detentivi. Precisamente non avrebbe comunicato le condanne subite nei 10 anni precedenti e la presenza in famiglia di un familiare sottoposto a misura cautelare.

Dalla concessione del sostegno economico avrebbe per tanto indebitamente percepito la somma di circa 11.500 euro.

SEI IMPRENDITORE??? ALLORA LEGGI QUI ••

Sto cercando 5 imprenditori che vogliono ottenere 10 NUOVI CLIENTI ogni MESE!!!

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto