MALTRATTAMENTI E LESIONI NEI CONFRONTI DEI GENITORI. IN MANETTE 21ENNE

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo hanno arrestato, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un giovane con precedenti di polizia presunto responsabile dei predetti reati commessi nei confronti dei genitori.

I Carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione dove il ragazzo risiede coi genitori in quanto, in evidente stato di alterazione psicofisica, avrebbe poco prima malmenato il padre. I militari dell’Arma giunti sul posto hanno subito chiamato i soccorsi per le lesioni che il 21enne avrebbe causato al genitore. Da ulteriori accertamenti, eseguiti dagli operanti, sarebbe emerso che questo tipo di maltrattamenti in quella casa erano all’ordine del giorno e duravano da tempo, motivo per il quale i due coniugi si sono rivolti ai Carabinieri, esausti di subire tali comportamenti dal figlio.

Il ragazzo è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale trapanese dove è rimasto a seguito della convalida dell’arresto a disposizione dell’A.G.

8 su 10 aziende chiudono, la tua SALVALA

Ricevi subito il metodo in 4step per generare NUOVI CLIENTI in maniera prevedib

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto