TRAPANI: RUBANO UN’AUTO E METTONO A SEGNO UNA RAPINA. ARRESTATI DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno arrestato due pregiudicati trapanesi di 25 anni in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Trapani per il reato di rapina aggravata in concorso.

Dalle indagini degli inquirenti sarebbero emersi gravi indizi di colpevolezza a carico dei due giovani in ordine ad una rapina commessa ai danni di un anziano a cui venivano asportati 300 euro in contanti appena prelevati dallo sportello postamat di via Piersanti Mattarella, sotto minaccia di un coltello.

L’immediata indagine dei Carabinieri ha permesso, tramite la visione di immagini estrapolate da circuiti di videosorveglianza di appurare come i due 25enni, a bordo di una autovettura, si sarebbero appostati nei pressi dell’ufficio postale ed entrati in azione subito dopo il prelievo del contante.

Al termine delle formalità procedurali sono stati ristretti entrambi agli arresti domiciliari.

La tua azienda sta per fallire se non...

Attiri nuovi clienti in maniera prevedibile e alzi la frequenza di acquisto

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto