Il “Maggio dei Libri” al liceo scientifico di Marsala

Dopo l’evento “Libriamoci”, tenutosi ad ottobre, il Liceo Scientifico “P. Ruggieri” ha aderito all’iniziativa del MIUR “Il Maggio dei Libri”, che ogni anno inizia il 23 aprile, Giornata Mondiale del libro e del diritto d’autore, oltre che data di nascita e di morte di Shakespeare, e si conclude a fine maggio. Tre le iniziative realizzate ad aprile, la prima delle quali all’Istituto Comprensivo “Sturzo-Sappusi”, al plesso “Asta”, dove gli alunni hanno intrattenuto i piccoli della scuola primaria con letture e teatro di marionette inerenti l’affascinante mondo delle favole. Il 27 aprile, invece, gli studenti, seguiti dalle docenti di lingua inglese, hanno voluto commemorare Shakespeare nel quarto centenario della morte, con letture drammatizzate di passi delle sue opere più famose.
Il 28 aprile l’attività è culminata in Piazza Loggia, dove in tarda mattinata si è riversato tutto il Liceo per dar luogo a un “Flash-book-mob”articolato nella lettura di un passo del libro preferito e poi in un ballo in piazza dei ragazzi. Quindi alcuni studenti, per “Parole passanti”, hanno fatto dono ai passanti di biglietti recanti frasi, tratte da libri, che in qualche modo li hanno emotivamente coinvolti; altri invece sono entrati nella Libreria Mondadori, dove, dopo un invito alla lettura dei titolari, sono state lette le frasi dei ragazzi seguendo l’hashtag #ioleggoperché, con premiazione finale dei pensieri più originali.
“La proposta di partecipazione e le idee sulle modalità sono venute dalla entusiasta professoressa Giovanna Armato – ha dichiarato la dirigente scolastica, Fiorella Florio – che ha coinvolto il Dipartimento di Italiano prima e poi, per Shakespeare, anche il Dipartimento d’Inglese, realizzando un momento di confronto interdipartimentale che sarà certamente foriero di ulteriori, sempre più intense collaborazioni. Ma sono stati i nostri alunni, splendidi come sempre, che hanno partecipato a questo evento rendendolo una grande festa della cultura e della fantasia”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi