Palazzo d’Alì, “Sinergie a lavoro per il futuro dei giovani trapanesi”

Il programma Governo & CambiaMenti con il quale è stata eletta questa Amministrazione comunale è stato dedicato ai giovani trapanesi e, precisamente, a coloro che sono andati via e che hanno voglia di ritornare; a quelli che sono rimasti e che non vogliono mollare.
Al fine di dare seguito alle azioni programmate che prevedono (…) la creazione di un grande cantiere culturale, un vero e proprio “community hub”, che possa ospitare spazi di co-working, laboratori e fab-lab, spazi espositivi, foresteria. Un luogo condiviso e da condividere, per i nostri ragazzi e bambini, per i giovani studenti, per i giovani imprenditori, per tutti coloro che vorranno animarlo e viverlo.”, questa Amministrazione ha lavorato per trovare risorse finanziarie e strumentali per raggiungere l’obiettivo ambizioso di facilitare occasioni di sviluppo economico che favoriscano l’occupazione giovanile.
Per i motivi sopraesposti, ogni azione volta a sviluppare azioni concrete di sviluppo è stata perseguita con una previsione sistemica che tenga conto di tutte le realtà del territorio.
Nel corso della conferenza stampa del prossimo 6 febbraio alle ore 11:00 Sala F.Sodano, a cui le SS.LL. sono invitate, verranno presentate due iniziative che concretizzano quanto esposto:
PON Legalità 2014-2020 finanziamento di € 2.400.000 per il Recupero funzionale e riuso di alcuni capannoni dell’ex mattatoio comunale per realizzare laboratori artigianali e spazi formativi per i migranti regolari (cooperative miste);
Accordo Quadro – TRAPANI INNOVAZIONE 2020 “Sinergie a lavoro per il futuro dei giovani trapanesi”. L’Accordo Quadro proposto dal Comune di Trapani a tutti i soggetti pubblici e/o privati che vogliano sostenere le finalità di promozione e sviluppo di azioni capaci di assicurare “un futuro” ai giovani nel territorio trapanese. Nel corso della conferenza sarà sottoscritto l’accordo da soggetti qualificati nel campo del sociale, formazione, lavoro e imprenditoria
Avviso pubblico “Sinergie” dell’ANCI finanziamento di € 278.000 a progetto di gemellaggio fra i Comuni di Trapani ed Alessandria per lo sviluppo e la diffusione di interventi di innovazione sociale giovanile.
Alla conferenza stampa parteciperanno S.E. il Vescovo della Diocesi di Trapani, il Prefetto di Trapani, il Presidente di Sicindustria di Trapani,il Referente Elis Roma, il Referente Consorzio ARCES nonchè il Dirigente Scolastico dell’I.T.I. Leonardo Da Vinci di Trapani

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi