Due arresti in flagranza per furto di marmo

struttura_azienda_003Martedì scorso, i Carabinieri di Castelvetrano, hanno arrestato in flagranza di reato una coppia originaria di Salemi e già nota alle forze dell’ordine. Si tratta di G.S., 52enne, e C.S., 41enne.
I due sarebbero stati sorpresi dopo aver trafugato circa sessanta lastre in marmo per pavimenti dall’interno del deposito della ditta di lavorazione marmi “Di Martino Silvestre” sita in Partanna. Segnalata la vettura sospetta a bordo della quale i due si stavano spostando e diramate le ricerche, con il supporto dei colleghi della Stazione Carabinieri di Partanna, i militari sono riusciti a individuare il mezzo proprio mentre i due stavano facendo rientro a casa. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.
Gli arrestati, espletate le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si è svolta nella mattinata successiva e si è conclusa con l’applicazione della misura dell’obbligo di dimora per il G.S. e dell’obbligo di firma per C.S.

Foto Archivio

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *