Sospetta intossicazione alimentare, intervengono i Nas

carabinieri nasSi attendono i risultati degli esami tossicologici sul cibo consumato per stabilire le cause del malessere che ha colpito numerosi militari della Caserma Giannettino di Trapani. Mal di pancia, vomito, diarrea e febbre hanno messo a letto diverse decine di militari ma non si esclude che si possa trattare del picco dell’influenza che presenta sintomi molto simili ad una intossicazione alimentare.

Intanto, dopo le segnalazioni, il dipartimento Prevenzione dell’Asp di Trapani ha inviato la segnalazione ai Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazioni, visto che i pasti in Caserma vengono forniti da una ditta esterna. I Carabinieri hanno chiesto la collaborazione per l’attività ispettiva al servizio Igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Asp che, insieme ai Nas, ha effettuato già ieri pomeriggio dei campionamenti su alimenti prodotti dalla ditta che fornisce i pasti alla caserma. Campionamenti che sono stati inviati al laboratorio di sanità pubblica dell’Asp per i risultati.

Diversi bambini che consumano i pasti nella mensa di una scuola di Trapani sarebbero stati colpiti da malesseri analoghi a quelli dei militari ma dall’Asp precisano che “al momento non sono stati segnalati da autorità o strutture sanitarie altri casi del genere”.

8 su 10 aziende chiudono, la tua SALVALA

Ricevi subito il metodo in 4step per generare NUOVI CLIENTI in maniera prevedib

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto