1,3 MLN di euro per risolvere le deficienze strutturali del Tribunale di Trapani

“Siamo felici che l’intervento della nostra parlamentare, On. Carolina Varchi, abbia sortito l’effetto sperato, quello di stimolare il Ministro della Giustizia ad intervenire finanziariamente con l’apporto di circa 1,3 MLN di euro per risolvere le deficienze strutturali del Tribunale di Trapani.” così dichiara l’Avv. Maurizio Miceli, portavoce provinciale Fratelli d’Italia Trapani “L’iniziativa è infatti frutto di un confronto tra i rappresentanti dell’avvocatura trapanese , il partito Fratelli d’Italia territoriale e la parlamentare nazionale, a riprova che le forze politiche possono vantare il ruolo di cinghia di trasmissione tra le esigenze del territorio e i vertici istituzionali nazionali.”
L’impegno del partito e in prima persona dell’on. Varchi permane per il controllo sull’impegno assunto dal Ministro Cartabia “Saremo vigili nel monitorare l’arrivo dei finanziamenti promessi e rimarremo a disposizione degli operatori giudiziari e forensi per mettere in sicurezza e rendere adeguati alle esigenze lavorative e professionali gli uffici e le aule del Palazzo di Giustizia di Trapani.”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *