SI CONCLUDE TUNA FISH FEST, LA KERMESSE SUL TONNO

E’ stata un successo l’edizione online di Tuna Fish Fest, il format condotto da Claudia Parrinello con ricette, show cooking, concorsi, open restaurant andati in onda sul web, nel mese di ottobre, su www.tunafishfest.it e sui canali social dedicati. Le puntate hanno raggiunto oltre 16.234 persone e circa 4000 visualizzazioni complessive durante il mese.

Tuna Fish Fest ha riunito otto chef del territorio trapanese, ha prodotto due conferenze, quattro video ricette, quattro show cooking, tre open restaurant, un concorso per studenti, un originale ricettario che raccoglie oltre dodici ricette della tradizione con protagonista il tonno.

Tuna Fish Fest è stata un’occasione per seguire comodamente da casa sul Pc, Tablet, Smartphone la preparazione di piatti con le materie prime della cucina siciliana e ancora è stato possibile degustare il sapore del tonno con prelibate cene a base di pesce nei ristoranti di Custonaci. Circa 150 le persone che hanno aderito all’iniziativa. Oltre 25 kg di tonno del marchio “Mare Puro” sono stati cucinati per gli open restaurant.

Importante la collaborazione con gli istituti scolastici del territorio: l’Istituto d’Istruzione Superiore “Ignazio e Vincenzo Florio” di Erice e l’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – E.Fermi” di Custonaci. Venti giovani dell’Istituto di Erice  sono stati impegnati nel progetto attraverso la partecipazione agli show cooking e agli open restaurant.

Oltre trentasei i bambini delle quinte elementari dell’Istituto di Custonaci che hanno partecipato al concorso “Storie di tonni e tonnare”. La giuria composta da esperti di comunicazione, grafica e multimedialità ha selezionato i migliori lavori valutando l’efficacia della comunicazione, l’originalità del disegno,  l’attinenza al tema. I tre vincitori sono stati: Francesco Fontana (primo classificato), Giulia Poma  (seconda classificata) e Francesco Manzo (terzo classificato).

Siamo contenti dei risultati raggiunti e diamo appuntamento all’edizione Tuna Fish Fest 2022, che spero ritorni in presenza con concerti e show cooking. Gli eventi gastronomici dal vivo hanno un forte impatto sulla comunità dal punto di vista identitario, sociale ed economico. Contribuiscono a migliorare l’immagine di un territorio, stimolano la creatività, favoriscono la salvaguardia e la valorizzazione delle tradizioni culturali e delle risorse locali. Tuna Fish Fest  è tutto questo e deve tornare ad animare le piazze!” così afferma Gaspare Gulotta, presidente dell’Associazione “Bonagia Eventi e Promotion”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *